Mobilità: Accordo Firmato

Questa mattina è stato firmato l’accordo per la mobilità del personale scolastico per il 2017/2018. La prima novità più importante si ravvisa nel fatto che tutti potranno presentare liberamente la propria domanda di mobilità scegliendo tra scuola, ambito o provincia. Quindi tutti i docenti, indipendentemente dall’anno di assunzione, potranno presentare domanda. Come Sindacato Asset Scuola riteniamo questa modifica particolarmente interessante in quanto segna il superamento del precedente vincolo triennale. Un’altra novità degna di nota, riguarda la valorizzazione dell’esperienza e del servizio pre ruolo prestato presso le scuole statali.

Il Ministro Fedeli ha iniziato il Suo percorso alla Guida del Miur nella consapevolezza di dover ricucire lo strappo creato dal precedente Governo con i Sindacati. Come Sindacato Asset accogliamo positivamente queste prime misure adottate. Crediamo e riteniamo che dal dialogo e dal confronto possano emergere profili tali da migliorare la Scuola italiana e renderla un luogo dove studiare e insegnare con piacere e con risultati straordinari.