Scuola: in arrivo novità su stipendi, mobilità e assunzioni

Ci sono novità riguardanti il rinnovo del contratto dei dipendenti della Scuola dopo l'incontro tenutosi nella giornata di lunedì 21 dicembre 2016 tra il ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli ed i sindacati. Le novità riguardano sia l'aspetto meramente retributivo, dove la richiesta è il rispetto degli 85 euro di aumento mensili, che la mobilità dei docenti della scuola, con le possibili e auspicate inversioni di marcia per gli ambiti territoriali e la chiamata diretta.

Come Sindacato Asset Scuola riteniamo che ci siano delle questioni da affrontare con assoluta urgenza. In ambito di mobilità è necessario ripristinare per gli insegnanti la titolarità della sede e non dell’ambito territoriale, superando definitivamente la chiamata diretta. Occorre inoltre procedere nel conferire alle scuole un numero di docenti e di personale Ata sufficiente, nonché abolire rapidamente tutti i vincoli riguardanti le supplenze.